image_pdfimage_print
Brambilla S.
Pubblicato nel numero: Anno XLIX Gennaio - Giugno 2021 - Numero 89
Parole chiave: Rete, Gruppo, Senso sociale, Comunità, Equipe di lavoro, Pandemia, COVID-19 / SARS-CoV-2, Sentimento di comunità, Sentimento sociale

Dall’équipe, al gruppo e, attraverso la rete, alla comunità

Condividi su

Array
Pubblicato nel numero: Anno XLVI Gennaio - Giugno 2018 - Numero 83 - SUPPLEMENTO (contributi XXVII Congr. SIPI "Contagi relazionali: emozioni, comportamenti, culture in Psicologia Individuale", Brescia (BR), 13-15 aprile 20
Parole chiave: Inconscio, Contatto emotivo, Relazione

Il con-tatto in psicoterapia

Condividi su

Array
Pubblicato nel numero: Anno XLVI Gennaio - Giugno 2018 - Numero 83 - SUPPLEMENTO (contributi XXV Congr. SIPI "Corpo, linguaggio, cultura. Una corrente portante adleriana", Norcia (PG), 18-19 aprile 2015)
Parole chiave: Filiazione, Psicologia infantile, Sentimento sociale

La filiazione psichica nella societá di oggi. Una preoccupazione adleriana

Condividi su

Array
Pubblicato nel numero: Anno XXXXII Gennaio - Giugno 2014 - Numero 75 - SUPPLEMENTO (contributi XXIV Congr. SIPI "I setting in Psicologia Individuale", 2013)
Parole chiave: Setting, Ospedale, Corpo, Medicina Generale, Relazione

Il setting adleriano in Medicina Generale

Condividi su

Array
Pubblicato nel numero: Anno XXXIX Gennaio - Giugno 2011 - Numero 69 - SUPPLEMENTO (contributi XXII Congr. SIPI "La rete delle finzioni...", 2010)
Parole chiave: Colpa, Finzione

Il senso di colpa: la storia di due donne nella rete di una finzione rafforzata

Condividi su

Array
Pubblicato nel numero: Anno XXXVIII Gennaio - Giugno 2010 - Numero 67 - SUPPLEMENTO (contributi al XXI Congr. SIPI "Le strategie dell'incoraggiamento...", 2009)
Parole chiave: Sé creativo, Scoraggiamento, Burn out, Fallimento, Incoraggiamento

Il burn-out e lo scoraggiamento: quando il senso del fallimento può far crescere

Condividi su

Array
Pubblicato nel numero: Anno XXXVII Gennaio - Giugno 2009 - Numero 65
Parole chiave: Costellazione familiare, Sé creativo, Letteratura, Relazione

ARTE E CULTURA: “Le figlie di Hanna”: lettura adleriana di un romanzo intra e intergenerazionale

Condividi su